Home page > 2. Articoli > Franca Valeri: l’umorismo (un po’ stanco) di una Regina della (...)


Franca Valeri: l’umorismo (un po’ stanco) di una Regina della scena

Recensione: Non tutto è risolto

domenica 18 marzo 2012

Mail Share
  • Corriere Fiorentino, 15 marzo 2012

    Col suo umorismo arguto e un po’ british, Franca Valeri risulta sempre originale e graffiante. Superati i novanta, sfida l’età e recita per un’ora e tre quarti senza mai lasciare la scena. Non tutto è risolto ‒ alla Pergola, fino a domenica (feriali 20.45, festivi 15.45) ‒ è una bella prova d’attore sostenuta da tempi comici ritmati e da un interessante testo firmato dalla stessa attrice (edito da Einaudi). Un’anziana signora torna dopo molto tempo nella sua casa abbandonata da anni. Lì si muove fra personaggi bizzarri, ognuno impegnato a recitare la propria parte. C’è chi si improvvisa domestica (la brava Gabriella Franchini), chi la accudisce facendo da segretaria (Licia Maglietta) e chi afferma convinto di essere suo figlio (Urbano Barberini). Ma la "Contessa" ‒ così si fa chiamare la protagonista ‒ replicherà con perfetto aplomb che "essere madre non fa parte dei miei progetti" chiudendo così la questione.

    La scrittura evoca per certi aspetti il teatro dell’assurdo, creando situazioni surreali e paradossali. I protagonisti recitano continuamente parti diverse, in un contesto in cui «la verità non è assolutamente interessante». E dietro l’angolo c’è sempre la morte che fa capolino, spingendo la protagonista a voler ricostruire a suo modo i suoi ricordi e la sua identità. La sedicente Contessa mette insieme i pezzi della sua esistenza ma lascia di proposito qualcosa irrisolto, come recita il titolo. Tutto ruota intorno alla Valeri, autrice, attrice e anche personaggio di questa scrittura vagamente autobiografica. Purtroppo nella sfida con l’età qualcosa si perde, come certe battute, che risultano incomprensibili. Il congegno funziona, e in qualche modo l’umorismo ‒ anche nella finzione ‒ vince la sfida contro l’inarrestabile passare del tempo. Anche se, indubbiamente, ne resta intaccato.

    GIUDIZIO: 3/5 (N.B. Sul giornale sono state pubblicate 4 stelle, per un errore di redazione).

  • SPIP | modello di layout | | Mappa del sito | Monitorare l'attività del sito RSS 2.0